Roma Sparita - Roma e i romani

Roma e i romani

Indro Montanelli

Mai città al mondo ebbe più meravigliosa avventura. La sua storia è talmente grande da far sembrare piccolissimi anche i giganteschi delitti di cui è disseminata. Forse uno dei guai dell’Italia è proprio questo: di avere per capitale una città sproporzionata, come nome e passato, alla modestia di un popolo che, quando grida: «Forza Roma!», allude soltanto a una squadra di calcio.

Indro Montanelli

34 Responses

  1. E’ il finale di “Storia di Roma”

  2. Sproporzionata, come nome e passato, al Paese di cui è capitale! Prima del 1870 era una capitale del Mondo!

  3. Sempre meglio che forza Lazio

  4. Non amava certamente la città di Roma

  5. Grande Indro e grande verità

  6. Roma l’hanno affossata i poteri forti ,tra cui i manipolatori dell’informazione come Montanelli il quale invitava a votare per quei partiti che poi sono stati i principali artefici di tangentopoli , dopo , però essersi tappati il naso!!

  7. Purtroppo è vero. Montanelli non so se non amasse Roma, ma aveva uno degli attici più belli della città . Incontravo spesso sua moglie

  8. His real name was Cilindro..Believe it or not. G

  9. Roma è stata per qualche secolo capitale del bacino del Mediterraneo, un piccola parte al lato di grandi imperi come Persia, India e Cina. Poi un borgo blasonato, capoluogo di un piccolo stato, vivaio di abili mediatori politici. Roma ha ricchezza storica artistica, merito di persone puntualmente giunte da fuori.

  10. “più meravigliosa” nun se pò accettà. Prima de fà l’ acculturati imparateve l’ italiano….

  11. Capitale del mondo, non d’Italia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *