Roma Sparita - L'Angeli

L’Angeli

Ponte Sant'Angelo

A cavalluccio ar timpano, o a cavallo dell’occhialone,
o sopra ar piedistallo,
de guardia all’ape ar drago a la colomba,
o arampicato in pizzo a la cornice
cor mandolino er ciùfolo la tromba…
ogni angiolo e’ felice.
Ogni angiolo fa er bagno co’ la guazza,
s’asciutta ar primo sole,
se spupazza appresso a li rondoni,
e a giorno pieno guarda er cielo
e s’abbuffa de sereno

Mario Dell’Arco, 1946

4 Responses

  1. Carlo Grossi ha detto:

    L’ Angelo dei dadi, di Paolo Naldini su disegno di Gl. Bernini, si trova sul lato sinistro del ponte, terzo angelo dopo S. Pietro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *