Roma Sparita - Er tempo

Er tempo


Er tempo, fija,
è peggio d’una lima.
Rosica sordo sordo e t’assotija,
che gnisun giorno sei quella de prima.

G.G.Belli da “La monizzione”

4 Responses

  1. Raoul ha detto:

    Na girata e na vortata e e’ passata la nottata…..

  2. sandro boccia ha detto:

    LE LANCETTE DELL’OROLOGGIO

    Le lancette dell’orologgio,
    come li granelli de sabbia in clessidra,
    segnano l’incede der tempo,
    er presente che in un attimo
    se trasforma in passato, er ricordo.
    Li battiti der mi’ core pe’ te, de converso,
    rappresentano l’amore che te porto,
    l’oggi che se veste de domani,
    er futuro, la speranza, la vita!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *