Roma Sparita - Pasta Capute Mundi

Pasta Capute Mundi

Pasta asciutta

La Pastasciutta porta la bandiera
su tutti quanti li menù der giorno,
e all’Estero, che annava pe’ contorno,
mo batte la cucina forestiera.

A Roma, è rispettata a ‘na maniera,
che spareno er cannone a mezzogiorno,
e a lo squillìo de le campane attorno,
risponne l’eco d’ogni insalatiera.

Da tutti li cammini sorte er fumo
che se sparpaja in aria come un velo
e porta ne lo spazio quer profumo.

Poi cala ‘na nebbietta fina fina,
so’ tutti quanti l’Angeli der cielo
che in quer momento cìanno l’acquolina

Aldo Fabrizi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *