Roma Sparita - Sor Capanna

Sor Capanna


Ogni buon romano, o naturalizzato romano, o esperto di Roma e di certa sua vita […] sa di chi parlo, e sa chi sia questo menestrello dalla pancetta abbondante e dagli occhiali notturni. […] Chi non conosce, a Roma, il sor Capanna? Egli è, ormai, un istituto fondamentale, una figura rappresentativa

(Giuseppe Zecca, Rassegna Contemporanea, anno 1914)

5 Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *