Roma Sparita - L'agnello infurbito

L’agnello infurbito

Lupo e Agnello
Un lupo che beveva in un ruscello
vidde, dall’ antra parte de la riva,
l’ immancabbile Agnello.
-Perché nun venghi qui? – je chiese er Lupo –
L’acqua, in quer punto, é torbida e cattiva
e un porco ce fa spesso er semicupio (1).
Da me, che nun ce bazzica (2) er bestiame,
er ruscelletto è limpido e pulito… –
L’ Agnello disse: – Accetterò l’ invito
quanno avrò sete e tu nun avrai fame.

Trilussa


1 – Semicupio, mezzo bagno
2 – Vi frequenta

9 Responses

  1. sandro boccia ha detto:

    ER LUPO E ER CAPRETTO

    “Mer ne frego de la creanza e perciò nun te rispetto.
    E’ legge de natura quella der più forte!”
    disse un giorno un Lupo a un giovane Capretto.
    Je zompò addosso e je fece fa’ ‘na brutta sorte.
    Quanno ben sazio stava all’urtimo boccone
    er Lupo pijò ‘na bona decisione:
    “Basta d’ora in innanzi nun farò più l’infame
    anche se me sarà difficile quanno ritornerà la fame!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *